Escursioni Grigne

Escursioni sulle Grigne

La Gardata mt. 1040 - Rifugio Elisa mt. 1515. Piacevole traversata in ambiente suggestivo - ore 1,45 - 2,15. Si prende la mulattiera che sale dietro la casa Gardata e si procede in salita alquanto ripida. La mulattiera diventa poi sentiero e quindi si perde in un prato. Qui si gira a destra e, seguendo una traccia non sempre evidente, si risale in diagonale il prato e si guadagna la cresta che scende dalla base della imponente parete del Sasso Cavallo. Si ritrova il sentiero che attraversa il Canalone di Val Cassina e si riunisce al sentiero 16, con il quale si raggiunge il Rifugio Elisa.

Rifugio Elisa mt. 1515 - Rifugio Bietti mt. 1719. ore 2 - 2,30.
Si parte dalla sinistra del Rifugio Elisa e con andamento pianeggiante si attraversano in quota i prati sovrastati dallo Zucco dei Chignoli prima e dalle imponenti pareti del Sasso dei Carbonari, si prende a destra in ripida salita, seguendo i bolli ed i segnali dell'Alta Via, e si rimonta per un lungo tratto il bordo del Canalone di Val Cassina. Si traversa quindi fino a raggiungere il fondo del canalone, che si rimonta superando i salti di roccia più impegnativi con l'ausilio di catene e di scalette metalliche. Si perviene cosi alla Bocchetta di Val Cassina o di Sengg, dalla quale si inizia a scendere verso destra lungo cenge in qualche tratto friabili. Si raggiunge il vallone di Releccio e si traversa al Rifugio Bietti.

Rifugio Elisa mt. 1515 - Rifugio Brioschi mt. 2409 - Via dei Chignoli - ore 2,30 - 3.
È il sentiero più antico per il Grignone dal versante di Mandello e si svolge in un ambiente molto suggestivo, al cospetto di pareti formidabili. Dal Rifugio Elisa si segue il sentiero n. 16 fino alla località detta Piè dei Chignoli, ove si prende a destra e si rimonta il costolone erboso dei Chignoli. Si prosegue poi per prati e sfasciumi e si raggiunge la Bocchetta della Bassa, ove si incontrano i sentieri n. 7 e n. 33 con i quali si prosegue fino al Rifugio Brioschi.

Abbadia Lariana

Abbadia Lariana

Molte le escursioni che si possono fare sul territorio, nella frazione di Linzanico parte la mulattiera che porta al Piano dei Resinelli, a Borbino inizia il Sentiero del Viandante, cammino a tappe che collega Abbadia a Morbegno.

Abbadia Lariana

Navigazione Lario

Navigazione Lago di Como

Diverse crociere a tema sono organizzate dall'Ente Gestione Navigazione Laghi, oltre al normale servizio di navigazione lacustre, nei mesi di Luglio e Agosto, è possibile effettuare con il Concordia la crociera con servizio ristorante a bordo.

Navigazione

Lierna

Lierna

Lierna si sta affermando sempre più come località turistica, la quiete e la bellezza di questa terra ne fanno un centro di villeggiatura molto apprezzato, segnaliamo la spiaggia Riva Bianca una delle più belle del Lario.

Lierna