Pianello del Lario - Lago di Como

Pianello del Lario sul Lago di Como

Pianello del Lario sorge sulla sponda nord occidentale del lago di Como, il territorio si estende dalle acque del Lario fino alle creste del Monte Bregagno (2107 m). Le tredici frazioni che compongono il paese sono: Bellera, Tre Terre, Crotti, Calozzo, Riva, Camlago, Sant'Anna, Belmonte, Saliana, Garuso, Maggiana, Mianico, Nasina. Alcuni storici fanno risalire i primi insediamenti abitativi all'epoca romana, nell'alto medioevo il borgo fu annesso alla Corte di Musso e nel XVI secolo alla Pieve di Dongo. Durante il regno napoleonico Pianello, Musso e Cremia formavano un unico comune, solo dopo l'unità d'Italia divennero comuni indipendenti.

Fino alla metà del secolo scorso l'economia del paese si basava principalmente sulla lavorazione della seta, partendo dalla coltivazione dei gelsi e delle viti per allevamento dei bachi fino alla produzione del tessuto nelle filande che sorgevano lungo il torrente Val Grande. Oggi Pianello del Lario è un paese a forte vocazione turistica, grazie alla splendida posizione e ai venti costanti (Breva e Tivano) è una meta privilegiata per chi ama praticare vela, windsurf e kitesurfing. Gli appassionati di trekking trovano a Pianello molteplici possibilità di escursioni, in riva al lago segnaliamo la suggestiva Passeggiata Breva e Tivan che da Cremia raggiunge Musso.

Merita sicuramente una visita il Museo della barca Lariana, allestito in una vecchia filanda ospita oltre quattrocento imbarcazioni che raccontano due millenni di storia nautica del lago di Como, un'esposizione unica per completezza e particolarità. A pochi passi dal lago sorge la chiesa di San Martino, all'interno affreschi di Isidoro Bianchi e del Tagliaferri, pregevole la croce processionale realizzata da Francesco Ser Gregori. Non possiamo parlare di Pianello del Lario senza menzionare Don Luigi Guanella, fondatore della Casa della Divina Provvidenza fu parroco del paese dal 1881 al 1890 e venne proclamato Santo da Papa Benedetto XVI nel 2011.

Musso

Musso

Musso è un paese ricco di storia, nel XIII secolo il territorio fu feudo della famiglia Malacrida alleati al ducato di Milano. Nel 1522 Gian Giacomo Medici detto il Medeghino espugnò il castello e ampliò le fortificazioni.

Musso

Navigazione Lario

Navigazione Lago di Como

Diverse crociere a tema sono organizzate dall'Ente Gestione Navigazione Laghi, oltre al normale servizio di navigazione lacustre, nei mesi di Luglio e Agosto, è possibile effettuare con il Concordia la crociera con servizio ristorante a bordo.

Navigazione

Menaggio

Menaggio

Il clima particolarmente mite di Menaggio, ventilato dalla Breva e dal Tivano, e l'ottima posizione al sole consentono la vita a una flora sorprendente ed esotica, sul lungolago creato all'inizio del secolo o nei parchi delle numerose ville.

Menaggio