Villa Serbelloni - Bellagio

Villa Serbelloni a Bellagio

Villa Serbelloni ha una storia antichissima, già di proprietà della famiglia Sfondrati nel 1533, passò di proprietà al conte Alessandro Serbelloni che vi si dedicò anima e corpo. L'aspetto esterno, ampio ma di linee semplici, non fu modificato; l'interno fu accuratamente decorato, dai soffitti a volta e a cassettoni, ai quadri e oggetti d'arte. Il duca Serbelloni, tuttavia più che della villa si interessò del immenso parco, spendendo cifre esorbitanti, fece costruire piste carrozzabili, viali, sentieri per un' estensione di circa 18 KM. Il duca morì a Bellagio, nel 1826, la villa passò in mano ai suoi figli, Giovan Battista e Ferdinando, cadde in progressivo disuso dopo la scomparsa di questi ultimi e gli eredi, a partire dal 1870 affittarono la proprietà ad Antonio Mella che ne fece una dipendenza dell'Albergo de la Grande Bretagne; infine nel 1907 la vendettero ad una società svizzera che ne fece l'Albergo Serbelloni. L'albergo venne comprato dalla principessa Ella Walker che la lasciò nel 1959 in eredità alla fondazione Rockefeller.

Oggi Villa Serbelloni è adibita a luogo di soggiorno e di incontro per studiosi. Numerosi furono gli ospiti illustri che soggiornarono nella villa, possiamo ricordare quando ancora era proprietà degli Sfonderati: l'Imperatore Massimiliano I, Leonardo da Vinci, Lodovico il Moro, Bianca Sforza, il cardinale Borromeo. Nell'ottocento la schiera degli ospiti è impressionante: Pellico, Moroncelli, l'Imperatore Francesco I, la regina Vittoria, il kaiser Guglielmo, Umberto I; scrittori come il Manzoni, Grossi, Pindemonte.

I giardini di Villa Serbelloni si possono visitare dal 1 Aprile ad inizio Novembre tutti i giorni tranne il lunedì, solo con visite guidate della durata di ca. 1h30 con partenza alle 11.00 ed alle 15.30, dall'ufficio di Promobellagio in Piazza della Chiesa 14, Tel. +39 031 951555. Il Parco è proprietà della Fondazione Rockefeller che ha gentilmente concesso al Comune di Bellagio di organizzare visite guidate.

Menaggio

Menaggio

Il clima particolarmente mite di Menaggio, ventilato dalla Breva e dal Tivano, e l'ottima posizione al sole consentono la vita a una flora sorprendente ed esotica, sul lungolago creato all'inizio del secolo o nei parchi delle numerose ville.

Menaggio

Navigazione Lario

Navigazione Lago di Como

Diverse crociere a tema sono organizzate dall'Ente Gestione Navigazione Laghi, oltre al normale servizio di navigazione lacustre, nei mesi di Luglio e Agosto, è possibile effettuare con il Concordia la crociera con servizio ristorante a bordo.

Navigazione

Tremezzo

Tremezzo

Tra le ville di Tremezzo la più celebrata è la Villa Carlotta, aperta al pubblico, cinta da un giardino all'italiana con una leggiadra fontanella di fronte all'ingresso della villa; siepi di bossi, piante esotiche, azalee multicolori lungo i sentieri dei giardini.

Tremezzo