Lago di Como

Informazioni turistiche sui paesi del Lario

Il lago di Como copre un'area di 146 km², la sua caratteristica forma a Y rovesciata è data dai tre rami che lo compongono: a nord Colico, a sud-est Lecco e a sud-ovest Como. Il clima è generalmente mite e umido, favorendo la crescita di una ricca e varia vegetazione. Pittoreschi e caratteristici sono i paesi che si affacciano sulle acque del lago, dove si possono ammirare bellissime ville con parchi ricchi di fiori e piante esotiche.

Il modo migliore per scoprire le bellezze del lago è navigando le sue acque, grazie al servizio della Navigazione Lario si possono ammirare i borghi e le ville, lasciandosi incantare da panorami mozzafiato a bordo di battelli, aliscafi e traghetti. Ottima la cucina tradizionale del lago di Como dai pesci ai formaggi fino ai dolci, il perfetto connubio tra lago e montagna si apprezza sulle tavole dei molti ristoranti presenti in zona. Per una gita di poche ore o una lunga vacanza il lago di Como offre sempre spunti di arte, cultura e naturalmente paesaggi stupendi.

Abbadia Lariana

Abbadia Lariana

Molte le escursioni che si possono fare sul territorio, nella frazione di Linzanico parte il sentiero che arriva al Piano dei Resinelli, a Borbino inizia il sentiero del Viandante, un'antica mulattiera che collegava Lecco a Colico.

Abbadia Lariana

Argegno

Argegno

La valle è gremita di paesi e comprende sia località turisticamente note come Castiglione, San Fedele, Lanzo, che borghi tranquilli e riposanti. Punti di eccezionale bellezza sono i Belvedere di Pigra e di Lanzo.

Argegno

Bellagio

Bellagio

Bellagio è a capo del promontorio centrale del Lario; una tra le località turistiche più belle in assoluto, non solo del Lago di Como, ma del mondo intero. La sua bellezza è stata lodata, fin dal Cinquecento, da visitatori italiani e stranieri.

Bellagio

Bellano

Bellano

Bellano sul lago di Como, dista un paio di chilometri da Varenna nella direzione di Colico, sorge su un promontorio, dove l'amplissimo panorama abbraccia la costa occidentale del lago, da Menaggio su fino a Dongo.

Bellano

Brienno

Brienno

Brienno conserva intatte le sue origini di borgo medioevale, le case in pietra fondate nell'acqua, le strette viuzze che a fatica separano gli edifici, le scalinate e sottopassi, fanno di questo luogo un autentico gioiello.

Brienno

Cernobbio

Cernobbio

Cernobbio è il punto di partenza per la (Via dei Monti Lariani), una suggestiva passeggiata su sentieri tra i 600 m. e i 1200 m. di quota. La più prestigiosa delle ville è Villa d'Este, oggi trasformata nel Grand Hotel Villa d'Este.

Cernobbio

Colico

Colico

Colico è un centro turistico molto importante, lo testimoniano le ottime risorse ricettive presenti lungo tutto il territorio. I venti che caratterizzano la zona rendono le acque di Colico un ottimo campo di regata sia per vela che per windsurf.

Colico

Como

Como

Como, la città che da il nome a tutto il lago, arrivando in treno alla stazione Como Lago, si possono ammirare tutte le meraviglie della città girando comodamente a piedi. Si consiglia un visita a Brunate e al Tempio Voltiano.

Como

Dervio

Dervio

I monti che circondano Dervio offrono molte opportunità di compiere escursioni e passeggiate, come quelle che portano ai rifugi Bellano e Nogara o quelle che salgono al monte Legnone e al monte Legnoncino.

Dervio

Domaso

Domaso

Domaso da antico paese di pescatori è diventato col tempo il centro più ospitale dell'Alto Lago, ricco di camping e attrezzature per accogliere i turisti, sapendo mantenere intatte le caratteristiche della sua storia passata.

Domaso

Dongo

Dongo

Fra i palazzi spicca il neoclassico Manzi oggi municipio e sede del Museo della Resistenza, palazzo realizzato da Pietro Gilardoni, allievo del Pollak, il cui interno è sfarzosamente decorato con affreschi della scuola dell'Appiani.

Dongo

Faggeto Lario

Faggeto Lario

Faggeto del Lario è un ottimo punto di partenza per escursioni e suggestive passeggiate sui monti Bolettone, Pizzo dell'Asino e Palanzone, da visitare in prossimità della cima del monte Palanzone la Grotta di Gugliemo.

Faggeto Lario

Gravedona

Gravedona

Oggi Gravedona è un importante centro commerciale e di villeggiatura estiva. Da segnalare l'edificio che fu del Cardinale Tolomeo Gallio detto palazzo delle Quattro torri, progettato dal Pellegrini nel tardo 1500.

Gravedona

Isola Comacina

Isola Comacina

Consigliamo una visita all'isola Comacina il giorno della Sagra dei Lumaghitt, che si festeggia il 24 giugno, San Giovanni, con grandi luminarie sul lago di Como e la messa celebrata sopra i ruderi della basilica di S.Eufemia.

Isola Comacina

Laglio

Laglio

Laglio è un ottimo punto di partenza per passeggiate in riva al lago e sulle colline circostanti dalle quali si ammira un panorama di rara bellezza. I pendii che sovrastano l'abitato sono ricchi di vigne, uliveti e di piante di lauro.

Laglio

Lecco

Lecco

La celebrità di Lecco è legata soprattutto ad Alessandro Manzoni che da giovane abitò nella settecentesca villa del Caleotto (oggi Museo Manzoniano) e qui ebbe ispirazione per tante pagine dei Promessi Sposi.

Lecco

Lenno

Lenno

Lenno sorge sulla sponda occidentale del lago di Como, gode di un clima mite e asciutto, che favorisce la crescita di una vegetazione di tipo mediterraneo, ubicato in un golfo così bello da meritarsi il nome di Golfo di Venere.

Lenno

Lezzeno

Lezzeno

Lezzeno è famoso anche per una particolarità gastronomica: i Missoltini, pesce di lago (agoni) essiccati al sole e cucinati alla brace. Numerose le attività artigiane, dai cantieri nautici, alle officine meccaniche.

Lezzeno

Lierna

Lierna

Lierna si sta affermando sempre più come località turistica, la quiete e la bellezza di questa terra ne fanno un centro di villeggiatura molto apprezzato, segnaliamo la spiaggia Riva Bianca una delle più belle del Lario.

Lierna

Mandello Lario

Mandello del Lario

Da Mandello si raggiungo facilmente i piani Resinelli, passando per le frazioni di Tonzanico e di Maggiana, dove si trova ancora un antica torre, famosa per aver ospitato il Barbarossa. Mandello dal 1921 è sede della Moto Guzzi

Mandello del Lario

Menaggio

Menaggio

Il clima particolarmente mite di Menaggio, ventilato dalla Breva e dal Tivano, e l'ottima posizione al sole consentono la vita a una flora sorprendente ed esotica, sul lungolago creato all'inizio del secolo o nei parchi delle numerose ville.

Menaggio

Musso

Musso

Musso è un paese ricco di storia, nel XIII secolo il territorio fu feudo della famiglia Malacrida alleati al ducato di Milano, nel 1522 Gian Giacomo Medici detto il Medeghino espugnò il castello e ampliò le fortificazioni.

Musso

Nesso

Nesso

Numerose le attrazioni turistiche di Nesso, segnaliamo la Cascata dell'Orrido, visibile da Piazza Castello e dal ponte medioevale della Civera sulla riva del lago di Como, raggiungibile dalle frazioni di Riva e Coatesa.

Nesso

Pognana Lario

Pognana Lario

Pognana Lario un tempo era famoso per le cave di pietra moltrasina, una pietra da costruzione, caratterizzata da striature di colore grigio-azzurre, usata dai Maestri Comacini. D'obbligo una visita alla chiesa di San Miro

Pognana Lario

Tremezzo

Tremezzo

Tra le ville di Tremezzo la più celebrata è la Villa Carlotta, aperta al pubblico, cinta da un giardino all'italiana con una leggiadra fontanella di fronte all'ingresso della villa; siepi di bossi, piante esotiche, azalee multicolori lungo i sentieri dei giardini.

Tremezzo

Varenna

Varenna

Il borgo di Varenna si articola in un reticolo di viuzze che calano ripide verso il lago di Como, dove le case si specchiano nell'acqua come in certe zone della liguria; da visitare villa Monastero e il Castello di Vezio.

Varenna

Navigazione Lario

Navigazione Lago di Como

Diverse crociere a tema sono organizzate dall'Ente Gestione Navigazione Laghi, oltre al normale servizio di navigazione lacustre, nei mesi di Luglio e Agosto, è possibile effettuare con il Concordia la crociera con servizio ristorante a bordo.

Navigazione