Le chiese di Brienno

Le chiese di Brienno

La chiesa dei Santi Nazaro e Celso sorge a pochi passi dalle acque del lago di Como, vicino al porticciolo nel borgo antico del paese di Brienno. Alcuni documenti attestano la presenza di una chiesa fin dalla fine del XIII secolo, l'edificio romanico subì una profonda ristrutturazione tra il 1615 - 1689, mantenedo l'inconfondibile stile barocco fino ai giorni nostri.
All'interno della parrocchia ad unica navata, sono conservati affreschi di Gian Paolo Recchi, due pregevoli vetrate dipinte nel XVI secolo e sull'altare maggiore una pala di Andrea de'Passeri, sul sagrato della chiesa troviamo il Monumento ai Caduti, raffigurante un soldato alpino nell'atto di scagliare una pietra.

La chiesa di San Vittore, chiamata anche di Sant'Anna, si trova all'ingresso del paese, costruita sopra una sperone roccioso, circondata da cipressi. La chiesa è una delle più antiche del lago di Como.
Il campanile con lesene angolari e bifore murate risale al XI secolo, l'edificio ad unica navata alla fine del Cinquecento, all'interno troviamo interessanti stucchi seicenteschi in stile barocco. Poco distante è ancora visibile il tunnel che faceva parte della linea difensiva Cadorna risalente alla prima guerra mondiale.

Mappa Brienno

Brienno lago di Como



Argegno

Argegno

La valle è gremita di paesi e comprende sia località turisticamente note come Castiglione, San Fedele, Lanzo, che borghi tranquilli e riposanti. Punti di eccezionale bellezza sono i Belvedere di Pigra e di Lanzo.

Argegno

Cucina Lariana

Cucina tipica del lago di Como

Gli agoni essiccati, detti in dialetto misultitt o missultin, erano un tempo una preziosa risorsa alimentare per gli abitanti del lago di Como, il particolare procedimento di lavorazione ne permetteva la conservazione per oltre un anno.

Cucina Lariana

Laglio

Laglio

Laglio è un ottimo punto di partenza per passeggiate in riva al lago e sulle colline circostanti, dalle quali si ammira un panorama di rara bellezza. I pendii che sovrastano l'abitato sono ricchi di vigne, uliveti e di piante di lauro.

Laglio