Villa Manzoni - Lecco

Il Museo Manzoniano di Lecco

Villa Manzoni è un edificio in stile neocalssico, costruito prima del XVIII secolo e più volte ristrutturato. La costruzione residenziale si svolge intorno a un cortile porticato con colonne in arenaria, comprende rustici e un ampio giardino nel retro, già parte di un vasto parco. Di proprietà della famiglia Manzoni fino al 1818 fu in seguito venduta alla famiglia Scola e nel 1962 passò al Comune di Lecco.

L'edificio ospita attualmente il Museo Manzoniano, la Galleria Comunale d'Arte, la Biblioteca Specializzata dei Musei e la Sezione Separata d'Archivio. Il Museo Manzoniano si estende su 10 sale, si possono trovare prime edizioni, manoscritti, cimeli relativi alla vita ed alle opere di Alessandro Manzoni.

Gli ambienti del piano terra sono rimasti con gli arredamenti originali del 1818, quando lo scrittore vendette la villa. Nel cortile a sinistra si trova la tomba del padre di Alessandro Manzoni, a pochi metri dalla piccola capella della famiglia Scola.

Gli ambienti del piano terra costituiscono le Sale Manzoniane dove sono riposti documenti, cimeli, mobili dello scrittore, al primo piano si trova la Galleria Comunale d'Arte, aperta nel 1938 espone i dipinti di artisti lecchesi o che hanno lavorato nel territorio, tra cui una cospicua raccolta di opere di Ennio Morlotti. Le collezioni artistiche comunali comprendono 400 dipinti e 2000 stampe ed incisioni.

Museo Manzoniano Comunale d'Arte.
Via Guanella 1 Lecco.
Tel. 0341 481249 - 481247 fax 0341 369251.
Orario: 9.30 - 17.30. Chiusura il lunedì.

Malgrate

Malgrate

Da sempre paese di pescatori e barcaioli, già nel XVIII secolo Malgrate era un località di villeggiatura e soggiorno frequentata dalla buona borghesia milanese. Nativo di Malgrate il famoso inventore Pietro Vassena.

Malgrate

Navigazione Lario

Navigazione Lago di Como

Diverse crociere a tema sono organizzate dall'Ente Gestione Navigazione Laghi, oltre al normale servizio di navigazione lacustre, nei mesi di Luglio e Agosto, è possibile effettuare con il Concordia la crociera con servizio ristorante a bordo.

Navigazione

Abbadia Lariana

Abbadia Lariana

Molte le escursioni che si possono fare sul territorio, nella frazione di Linzanico parte la mulattiera che porta al Piano dei Resinelli, a Borbino inizia il Sentiero del Viandante, cammino a tappe che collega Abbadia a Colico.

Abbadia Lariana