Piramide di Joseph Frank

Piramide di Joseph Frank a Laglio

Nel cimitero di Laglio ci accoglie un curioso monumento funebre a forma di Piramide, contenente le spoglie del famoso medico Joseph Frank. Joseph nacque il 22 ottobre 1771 a Ratastad nel granducato di Baden, da Elisabetta Willingsbak e Johann Peter Frank, medico prestigioso, professore a Gottiga, Pavia, Vienna grande amico di Alessandro Volta. Joseph Frank studiò fisica e medicina a Pavia, fu allievo del Volta, dopo la laurea insegnò in Polonia, dove fu nominato medico della Casa Imperiale ed insignito degli ordini di S. Vladimiro e di S.Anna. Si trasferì sul lago di Como nel 1829 ed acquistò villa Gallietta in località Borgo Vico, giunto sul Lario in condizioni cagionevoli di salute, qui riacquistò forma e salute. A Como scrisse la sua maggiore opera (Praxeos medicina universae praecepta).

Negli anni della sua permanenza sul lago di Como, divenne famoso per la sua magnanimità, agli ammalati indigenti, prestava le sue cure gratuitamente e donava loro anche le medicine. Innamoratosi di Laglio, scelse le sue sponde per l'eterna dimora. Morì il 17 ottobre 1842 nella sua villa, nel 1852 dieci anni dopo fu sepolto nella grande piramide, alta 20 m. e larga 13 m., per la costruzione della quale aveva lasciato nel testamento la somma di 25 mila franchi. Sulla lapide all'interno della tomba la dedica: Voi che ponete il piede in questa soglia, augurate pace a un uomo che fu veramente fra gli uomini umanissimo.

Joseph Frank fu un uomo controverso per quei tempi, gli anni che visse sul lago di Como, li visse in maniera fastosa, leggendari furono i suoi ricevimenti, riusciva sempre a sorprendere e meravigliare i suoi ospiti; fu anche un uomo vanitoso, ideò lui stesso il monumento a piramide e lo volle posto sulla riva del lago di Como, dove all'epoca passavano i tre quarti degli illustri viaggiatori europei. Alla morte lasciò molti dei suoi averi a Laglio, sia a favore dei poveri che alla chiesa del paese, Joseph non si dimenticò mai delle persone bisognose, che per anni aveva curato senza pretendere niente in cambio.

Brienno

Brienno

Brienno conserva intatte le sue origini di borgo medioevale, le case in pietra fondate nell'acqua, le strette viuzze che a fatica separano gli edifici, le scalinate e sottopassi, fanno di questo luogo un autentico gioiello.

Brienno

Navigazione Lario

Navigazione Lago di Como

Diverse crociere a tema sono organizzate dall'Ente Gestione Navigazione Laghi, oltre al normale servizio di navigazione lacustre, nei mesi di Luglio e Agosto, è possibile effettuare con il Concordia la crociera con servizio ristorante a bordo.

Navigazione

Moltrasio

Moltrasio

Moltrasio sorge sulla riva occidentale del lago di Como, ha origini molto antiche, sono stati ritrovati manufatti in rame del 2000 a.c., altri ritrovamenti testimoniano la presenza sul territorio prima dei Galli 200 a.c. e in seguito dei Romani.

Moltrasio